Ricerca di offerta di corsi

Ricerca in base alla sede degli organizzatori di corso o in base al tipo di corso.

Basi

L‘asa pubblica dei promemoria per facilitare i processi.

FAQ

Domande in merito alla formazione periodica dei maestri conducenti che interessano i maestri conducenti e gli istruttori.

Informazioni sulle norme Covid del 24.09.2021

In seguito alle richieste degli organizzatori di corsi rivolte all'UFSP in merito all'interpretazione dell'attuale Ordinanza Covid-19 (situazione particolare), l'UFSP ha rivisto e precisato le norme attuali relative al perfezionamento obbligatorio in materia di circolazione stradale. L'interpretazione delle prescrizioni è la seguente e si applica da subito : I corsi di formazione e di perfezionamento in materia di circolazione stradale rientrano nella categoria «Manifestazioni», indipendentemente dal fatto che siano obbligatorie o volontarie. Si applicano quindi le prescrizioni previste dagli articoli 14a e 15 dell'Ordinanza COVID-19 situazione particolare. Ciò significa che tutti i corsi di formazione periodica obbligatoria sono in linea di principio soggetti all'obbligo di certificato COVID. Il controllo e la responsabilità dell'obbligo di certificato dei docenti e dei partecipanti spetta agli organizzatori di corso. Si prega di notare che in casi individuali sarà il cantone a decidere se le regole sono applicate correttamente. Per i dipendenti non vaccinati o non guariti che devono frequentare un corso obbligatorio con obbligo di certificato, il datore di lavoro deve assumersi le spese del test. Trovate qui ulteriori informazioni.

Organizzatori di corsi

Indicazioni sul riconoscimento per gli organizzatori di corsi.

SARI

Iscrizione dei maestri conducenti ai corsi di formazione periodica.

Glossario

Informazioni relative alla formazione periodica dei maestri conducenti.

Qualità

La sorveglianza dell’esecuzione delle norme di legge è di competenza dei Cantoni che hanno affidato questo compito all’Associazione dei servizi della circolazione (asa). Vi rientrano in particolare la sorveglianza dell’esecuzione dei corsi di formazione periodica, la registrazione dei docenti e il monitoraggio degli organizzatori di corsi.